Ciao Raymundo, la Selva Maya perde un Leader!

marcodig News

Il 24 Novembre 2020 rimarrà per sempre impresso nella nostra mente perchè se ne è andato prima di tutto un fratello e un Uomo di gran cuore, il "nostro" Presidente Raymundo Terrón Santana, lavoratore instancabile che ha dedicato tutta la sua vita alla protezione della Selva Maya Quintanarroense.

Ejidatario di Tres Garantías, grande Chiclero, agricoltore, promotore del piano pilota forestale, Ex Presidente delle Società dei produttori forestali di Quintana Roo e fino a pochi giorni fa Presidente in carica del Consorcio Corporativo de Productores y Exportadores en Foresteria S.C. De R.L.



Qualità umane indiscutibili che sono state e saranno da esempio per i futuri Chicleros. Una vita passata tra i campi di raccolta del Chicle e la fitta vegetazione della foresta, contribuendo giorno dopo giorno alla rinascita di un'intera Comunità, creando allo stesso tempo dei legami indissolubili tra le varie cooperative agricole di Quintana Roo.

Non ci scorderemo mai quel giorno, nel Novembre 2012, in cui ci hai accolto nella tua casa di Tres Garantías, in quelle ore hai saputo trasmetterci con poche e semplici parole tutti i tuoi principi e valori. Lì ci siamo resi conto che dietro un piccolo pacchetto di Chicza c'è molto altro, c'è la vostra Storia, il vostro modo di vivere, le vostre abitudini, i vostri sacrifici e le vostre speranze per un futuro migliore.

Nel dolore e con un profondo abbraccio, ci uniamo alla sofferenza della famiglia Terrón Pech e del Consorcio Chiclero.

Riposa in pace carissimo Raymundo, grazie per l'immenso lavoro svolto in tutti questi lunghi anni, proteggi dal cielo i tuoi fratelli Chicleros e continua a guidare tutti Noi nel cammino di Chicza aiutandoci sempre a compiere le scelte giuste dettate dal cuore.

Condividi con i tuoi amici